l’8 ottobre, dalle ore 17, presso il palazzo Firenze in piazzetta Firenze a Roma, si terrà la celebrazione del quarantennale del Premio, con la delegazione russa e quella americana. Saranno invitati le personalità principali vincitrici delle diverse sezioni del Premio, da Carlo Verdone e Gianni Amelio a Enrico Vanzina e Carmine Abate, da Eusebio di Francesco a Dante Marianacci. Ci sarà anche una rappresentanza dei docenti di Italianistica delle università del mondo che sono nella giuria tecnica del Premio, con il Presidente, Alessandro Masi, Segretario generale della Società “Dante Alighieri”.